Blog navigation

Ultimi post

Conoscere il nemico

  • Riproduzione zanzare solo in acqua
    Riproduzione zanzare solo in acqua

    Le zanzare sono attratte da zone umide e irrigate di frequente. Ma una cosa è certa, senza acqua persistente per alcuni giorni non sono in grado di riprodursi. Capita spesso di rilevare la presenza di molte zanzare nei luoghi più umidi e ombreggiati del giardino. Contesti tipici sono i cespugli, magari di ortensie che necessitano frequente irrigazione, le siepi, i pozzetti di irrigazione, le piante rampicanti e le grate di scolo dell'acqua. Le zanzare, specialmente tigre, amano passare le...

    Leggi tutto
  • Zanzare
    Zanzare

    Abbiamo detto come ucciderle, come impedirne la riproduzione, come allontanarle e come catturarle. Proviamo ora a capire meglio questi formidabili insetti.

    Leggi tutto
  • Zanzara coreana Aedes koreicus
    Zanzara coreana Aedes koreicus

    Nuova specie di zanzara presente in Italia. Molto simile alla zanzara tigre è attiva tutto il giorno, può trasmettere malattie e tollera bene le basse temperature. L'avevamo già segnalata lo scorso anno riprendendo i numerosi articoli pubblicati sui quotidiani. Nel 2011 è arrivata in Italia una nuova specie di zanzara, la Aedes koreicus o Zanzara Coreana. E' stata rilevata nella provincia di Belluno durante la normale attività di monitoraggio della zanzara tigre. La zanzara coreana è una...

    Leggi tutto
  • Zanzare che pungono in inverno
    Zanzare che pungono in inverno

    Giungono molte segnalazioni relative a punture di zanzare anche durante l'inverno all'interno delle abitazioni. Sono casi rari ma possono succedere. Quando inizia l'autunno una delle sensazione migliori è quella di potere uscire senza rischiare di essere punti su ogni parte del corpo scoperta. Con l'arrivo dei primi freddi le zanzare si preparano a svernare in forme diverse, a seconda delle varie specie. In inverno questi fastidiosi insetti non dovrebbero pungere. Il sangue che succhiano...

    Leggi tutto
  • Prevenzione contro i pappataci
    Prevenzione contro i pappataci

    I pappataci trasmettono la Leishmaniosi canina, una malattia incurabile che può colpire i nostri animali domestici. Ecco un trattato esaustivo sui metodi di prevenzione della malattia e su come combattere questi pericolosi insetti. TRATTAMENTO DI FOCOLAI DI INFESTAZIONE DA PHLEBOTOMI CON FINE DI PREVENIRE IL CONTAGIO DA LEISHMANIOSI CANINA. PREMESSA I maggiori esperti di leishmaniosi canina e i gruppi di lavoro veterinari nazionali, (Il Gruppo di Studio sulla Leishmaniosi Canina)...

    Leggi tutto
  • Altri insetti ematofagi in ambiente rurale
    Altri insetti ematofagi in ambiente rurale

    Quando decidiamo di fare una gita in campagna per goderci il verde e l’aria fresca, dobbiamo spesso mettere in conto che non saremo soli; molti insetti succhiatori di sangue infatti, trovano in questi ambienti il loro habitat naturale, approfittando magari delle mandrie di bestiame e dei grossi allevamenti. Il passo da mucca a uomo o da cavallo a uomo, per molti insetti ematofagi è semplice ed immediato, col risultati che ci troviamo degli sfoghi da punture diversi da quelli delle odiate...

    Leggi tutto
  • Larve di zanzara
    Larve di zanzara

    La guerra contro le zanzare si basa sulla lotta alle lave. Impariamo a conoscerle e a capire che metodi applicare. Le zanzare, come siamo abituati a vederle mentre ci pungono, non sono altro che la forma adulta dell’insetto, dotate di ali e di apparato boccale atto alla suzione di sangue. La biologia però ci insegna che la prima parte di vita delle zanzare avviene in acqua sottoforma di larva, condizione durante la quale ha la possibilità di accrescersi in dimensioni attraverso quattro...

    Leggi tutto
  • Il punto debole della zanzara tigre
    Il punto debole della zanzara tigre

    La zanzara tigre è capace di adattarsi alle situazione più avverse sopravvivendo al gelo invernale in uova contro le quali poco si può fare. Ha una caratteristica che può essere utilizzata a nostro vantaggio. Una situazione piuttosto comune che mi viene spesso segnalata è quella in cui contesti fino a qualche anno fa vivibili sono diventati un tormento per colpa delle zanzare tigre. La situazione risulta particolarmente critica nei contesti urbani densamente popolati o residenziali. E'...

    Leggi tutto
  • Zanzare italiane
    Zanzare italiane

    Il territorio italiano si sviluppa su 300000Km2 di superficie ed ospita circa 70 specie diverse di zanzare, tutte con caratteristiche ed abitudini diverse l’una dall’altra. Queste informazioni sono ben note alla comunità scientifica, diversamente si può dire per quanto riguarda l’italiano medio che lotta ogni estate contro questi insetti, spesso con un approccio sbagliato in partenza. Con l’affermazione della ormai onnipresente Zanzara Tigre, questo discorso acquista ancora più valore e...

    Leggi tutto
  • Zanzara tigre e cimiteri
    Zanzara tigre e cimiteri

    I cimiteri e gli innumerevoli vasi utilizzati per i fiori formano un vero e proprio allevamento di zanzare. Alcuni comuni obbligano a rispettare alcune regole di buon comportamento che è bene conoscere e applicare. Le zanzare per riprodursi hanno bisogno di acqua. Alcune specie possono gradire acque salmastre mentre altre acque marcescenti ma poco cambia, il concetto di base è sempre lo stesso: "dove l'acqua ristagna per la zanzara e una cuccagna". Specialmente la tristemente nota e...

    Leggi tutto
  • Campi incolti o coltivati ad orto
    Campi incolti o coltivati ad orto

    Confinare con campi incolti o coltivati ad orto solitamente non è una buona cosa per quanto riguarda la presenza di zanzare. Creare una barriera è utile per ridurre la presenza di questi sgraditi ospiti. I campi incolti sono spesso sede di piccoli rifiuti, teli di plastica abbandonati e comunque situazioni di degrado che permettono l'accumulo di piccole quantità di acqua. La zanzara tigre originaria delle giungle asiatiche trova in questi contesti ( simili a gusci di noci di cocco, cavità...

    Leggi tutto
  • Quando le zanzare iniziano a riprodursi
    Quando le zanzare iniziano a riprodursi

    Ci siamo! Le giornate si allungano e le temperature incominciano ad alzarsi, si incomincia a sentire il profumo delle primavera. Ma quando bisogna iniziare a pensare alla prevenzione contro le zanzare? Le zanzare, a prescindere da come hanno passato l'inverno, iniziano a riprodursi al verificarsi di precise condizioni. In particolare, specialmente per le più fastidiose zanzare tigre, è necessaria una temperatura minima non inferiore a 10°C ed un fotoperiodo di almeno 13 ore. Considera che...

    Leggi tutto
Showing 13 to 24 of 36 (3 Pages)