Blog navigation

Ultimi post

Il MosquitoForum va definitivamente in pensione
Il MosquitoForum va definitivamente in pensione

Abbiamo messo off-line il nostro forum, da cui tutto è partito. Un piccolo pezzo di storia che se ne va.

Read more
Decorso punture zanzare tigre nei bambini
Decorso punture zanzare tigre nei bambini

Ecco come si presentano le punture delle zanzare nei bambini particolarmente sensibili.

Read more
Scovare e uccidere zanzare in una camera da letto
Scovare e uccidere zanzare in una camera da letto

Come è possibile che durante il giorno non si vedono zanzare in casa e solo alla notte ronzano nelle orecchie...

Read more
Da dove entrano le zanzare
Da dove entrano le zanzare

Come fanno le zanzare ad entrare in casa anche con le zanzariere?

Read more
Come catturare le zanzare
Come catturare le zanzare

Ci sono diversi momenti in cui è possibile catturare le zanzare. Ogni trappola per zanzare agisce in modo specifico...

Read more

Scovare e uccidere zanzare in una camera da letto

 

Come è possibile che durante il giorno non si vedono zanzare in casa e solo alla notte ronzano nelle orecchie svegliandoci?

Innanzitutto una rapida distinzione, le zanzare tigre sono attive di giorno e se passano vicino alle orecchie non si sentono ronzare. La zanzara comune è attiva dopo l'imbrunire ed è quella che si può sentire ronzare.

Questa differenza è determinata dalla frequenza del battito delle ali.

Risulta quindi normale che durante il giorno all'interno delle abitazioni le zanzare comuni siano inattive. Queste bestiacce si nascondono in qualche anfratto e si riposano per poi entrare in attività dopo l'imbrunire. Quando andiamo a letto percepiscono la nostra presenza e si avventano sulla preda.

Le zanzare potrebbero limitarsi a pungerci e almeno a non svegliarci, invece ronzano proprio vicino alle orecchie.

La testa è spesso la sola parte libera dalle lenzuola inoltre le vene che pulsano sulle tempie rappresentano un appetitoso obiettivo.

Se ormai siete svegli e volete applicarvi nella caccia ci sono alcuni stratagemmi che si possono applicare.

Posizionatevi in modo da avere un ampio campo visivo su uno sfondo chiaro come il muro. Se la zanzara vola con alle spalle una superficie scura sarà invisibile.

Se non vedete più la zanzara che vola provate a muovere le tende o le coperte, molte volte si posa al riparo su queste superfici.

Puntate una luce di traverso sul muro e aspettate qualche minuto. La zanzara comune è attratta dalla luce e se si posa, l'illuminazione diagonale la evidenzierà immediatamente ingrandendo la sagome sull'ombra.

Una volta trovata vale tutto: ciabatta, racchetta elettrica, mano, una breve spruzzata di insetticida... l'importante è dopo tanta ricerca non lasciarsela sfuggire.

 
Pubblicato in: Conoscere il nemico