mosquitoweb banner promo top

Viaggi e pericolo zanzare

Pericoli viaggi zanzare

Sempre più numerosi i paesi nel mondo in cui è possibile contrarre le malattie trasmesse dalle zanzare. Pericolo nei Caraibi e durante i Mondiali di calcio 2014.

Quando si pensa alle malattie trasmesse dalle zanzare viene sempre in mente la Malaria, che causa milioni di morti ogni anno. Purtroppo non è l'unica e non accade solo in Africa. Dengue e Chikungunya (una malattia febbrile acuta virale trasmessa dalla puntura di zanzare infette) sono altre due temibili malattie che è possibile contrarre durante i viaggi nelle zone tropicali di tutto il mondo e non solo. Purtroppo si stanno diffondendo anche in paesi fino ad oggi immuni.

E' stata confermata l’epidemia di Chikungunya iniziata nel 2013 che continua a diffondersi in tutti i Caraibi e nell’America del Sud. Per la prima volta casi autoctoni di trasmissione del virus Chikungunya sono stati documentati nelle Americhe.

Una valutazione del rischio ECDC, l’Ente Europeo che si occupa della prevenzione e del controllo delle malattie, pubblicata il 12 dicembre 2013, ha concluso che il rischio della diffusione della malattia ad altre isole nella regione caraibica è alto. Da allora, le trasmissioni autoctone di chikungunya sono state segnalate in diverse isole dei Caraibi e, recentemente, per la prima volta in Sud America (Guyana francese).

A febbraio 2014, più di 5.900 casi sospetti sono stati segnalati in molti paesi tra cui: Saint Martin (FR), Sint Maarten, Saint Barthélemy, Martinica, Guadalupa, Isole Vergini britanniche, Guyana francese.

Questo scenario indica che l'epidemia di chikungunya nei Caraibi è ancora in corso e sta raggiungendo anche il Sud America.

La trasmissione di chikungunya è stata rilevata durante il monitoraggio di un'epidemia di dengue concomitante nei Caraibi. Entrambi gli arbovirus sono trasmessi dalla stessa specie di zanzara Aedes aegypti ben diffusa in questi paesi. L’ingenuità delle popolazione locali, la presenza di un efficace vettore nelle regioni interessate e la circolazione delle persone tra isole sono fattori che rendono probabile che il focolaio continuerà a diffondersi geograficamente e ad aumentarne in numero. La presenza di numerosi viaggiatori provenienti dagli Stati Unit e dall'Europa aumenta anche le probabilità di trasmissioni di casi di importazione, una volta che i turisti ritornano in patria. Lo sappiamo bene in Italia quando nel 2007 si è verificata una epidemia di Chikungunya (la prima e ad oggi unica in Europa) che ha infettato più di 200 persone.

Un altro pericolo è rappresentato dai mondiali di calcio che si svolgeranno in Brasile nel 2014. La Dengue rappresenta una minaccia concreta dal momento che la malattia sarà vicina al suo picco in tre delle 12 città che ospiteranno il torneo. L'allarme arriva da Simon Hay, esperto di malattie infettive dell'University of Oxford.

Per esaminare l'entità del rischio, Hay e i suoi colleghi hanno monitorato le mappe della diffusione della dengue in Brasile e le registrazioni delle variazioni stagionali in alcuni siti chiave. Così il team ha scoperto che il rischio dengue sarà vicino al picco proprio quando si giocheranno le partite in programma a Fortaleza, Natal e Salvador, tutte nel Nordest del Paese.

Il consiglio è quello di proteggersi con antizanzare adeguati. Un abbigliamento coprente , trattato con un repellente alla permetrina, zanzariere per la notte e altri piccoli acorgimenti sono fondamentali per evitare di contrarre malattie molto fastidiose.

Scopri gli antizanzare più efficaci

Mosquito Magnet

Mosquito Magnet

Interrompe il ciclo di vita delle zanzare fino a 5000 mq. Ecologico, non emette sostanze nocive.

ThermaCELL

ThermaCELL

Libera dalle zanzare spazi di alcune decine di mq. Ideale per terrazzi, campeggio o giardino.

Aqualab

Soluzioni professionali

Soluzioni professionali in ambito industriale e trattamento degli alimenti a norma HACCP.

Informazioni negozio

MosquitoWeb snc, Via Nievo, 8 20063 - Cernusco sul Naviglio (MI) Italy
Contattaci subito: 02 4070 6995
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I clienti dicono

2021 © MosquitoWeb srl -  P.I. 11351750960- email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Contatti - Privacy policy

 

Copertina eBook 2019 200

Scarica gratuitamente l'ebook
Guerra alle Zanzare.

Informazioni trucchi e consigli per liberarti dalle zanzare.
Già scaricato da più di 30.000 persone.