mosquitoweb banner promo top

Luoghi comuni sulle zanzare

aglio zanzare

Mangiare aglio serve a non farsi pungere? Profumi e dopobarba attirano le zanzare? Bisogna indossare vestiti chiari o vestiti scuri? Sfatiamo qualche luogo comune sulle zanzare

Aglio e vitamina B

Mangiare aglio o vitamina B non aiuta a ridurre le punture delle zanzare. Test di laboratorio hanno evidenziato come l'ingestione di queste sostanza non abbia alcun effetto sul numero di punture ricevute o con il livello di attrazione delle zanzare.

Più precisamente i test sono stati effettuati su un campione di volontari i quali sono stati esposti in un ambiente di laboratorio controllato alle punture di zanzare. I soggetti hanno preso parte a una doppia seduta di test, in uno dei due appuntamenti gli è stato somministrato aglio o vitamina B nell'altro un prodotto placebo senza queste sostanze.

I parametri di misurazione sono stati il numero di zanzare che non hanno punto le cavie umane, il numero di punture inflitte, il peso degli insetti dopo il pasto di sangue e quindi la quantità di sangue succhiata. I dati rilevati non hanno evidenziato una repellenza o una diminuzione del sangue prelevato a causa dell'ingestione di aglio o vitamina B.

Un limite di questo esperimento è la mancata verifica su soggetti sottoposti a una dieta a base di aglio per un perido prolungato.

Insomma... non potete usare questa scusa per rimpinzarvi di spaghettate Aio, Oio e peperoncino durante il periodo estivo.

 

Profumi e dopobarba


Non esistono prove scientifiche del fatto che usare profumi o dopobarba attragga le zanzare.

Le femmine di zanzara spesso usano i fiori per succhiarne il nettare e nutrirsi. Qualche profumo floreale è risultato attrattivo per le zanzare durante i test di laboratorio. Sebbene ci siano studi che evidenziano l'attrazione delle zanzare da parte di alcune piante e fiori, non ci sono studi sugli effetti di profumi personali (lozioni, colonie, spray, deodoranti, dopobarba, ecc) per quanto riguarda l'aumento dell'attrazione delle zanzare da parte di esseri umani.

Vestiti scuri


I vestiti che non riflettono molta luce sono solitamente più attrattivi di quelli chiari che ne riflettono molta.

In termini pratici, i vestiti scuri attraggono più zanzare di quelli di colore chiaro (bianchi, verdi, gialli, ecc.).

Gli studi effettuati da Brett (1938), Brown (1951, 1954, 1955) and Gjullin (1947) hanno identificato i colori preferiti da alcune zanzare sempre con il sistema dei volontari. Capi di abbigliamento di colore diverso sono stati fatti indossare alternativamente a diversi soggetti. Pezze di tessuto di colore diverso sono state applicate su scatole che contenevano le mani delle cavie. Allo stesso modo sono stati usati robot a temperatura controllata.

Gli esperimenti hanno evidenziato che l'ordine di preferenza per le zanzare è il seguente:

  • nero (più attrattivo)
  • rosso (molto attrattivo)
  • blu (neutro)
  • verde
  • giallo
  • bianco (meno attrattivo)

 

Questi risultati non sono validi per tutte le specie di zanzara. Per la anofele sono stati rilevati dei dati che evidenzierebbero una preferenza per i colori chiari (giallo e bianco).

 

Alcolici

Bere alcolici può aumentare l'attrazione per le zanzare.


Alcuni interessanti studi (Shiral et al. 2002, Bernier et al. 2007) suggeriscono che l'ingestione di bevande alcoliche può aumentare l'attrazione per le zanzare.

Il solito manipolo di volontari (ma li pagano?) è stato esposto alle zanzare prima e dopo avere ingerito alcolici. Le punture sono aumentate significamente dopo l'assunzione di alcolici. Inoltre i soggetti che consumano regolarmente alcolici sono i più apprezzati dalle zanzare.

Questa caratteristica è spiegata con il fatto che chi assume alcolici produce maggiori quantità di acetone, etanolo e metanolo attraverso il sudore. Non è ancora chiaro come queste sostanze agiscano sull'olfatto delle nostre fastidiose amiche.


Vaniglia

La vaniglia (Vanilla planifolia) è un'orchidea originaria del Messico. I suoi frutti, comunemente chiamati baccelli, producono la spezia nota come vaniglia.

E' stata indicata come un possibile repellente per le zanzare. Alcuni studi hanno dimostrato che non vi sono proprietà repellenti associate alla Vanillina, la molecola principale dell'aroma prodotto dalla vaniglia (Khan et al. 1975; Tawatsin et al. 2001). Comunque in questi studi viene evidenziato come l'aggiunta di Vanillina al DEET o ad altri repellenti ne aumenta l'efficacia verso alcune specie di zanzara.

Erba Gatta


L'olio estratto dall'erba gatta (Nepeta cataria) è stato indicato come un prodotto con qualità repellenti dieci volte migliori del DEET. I test effettuati dopo questa notizia hanno dimostrato capacità repellenti per l'olio estratto dall'eba gatta e il suo componente principale, il nepetalactone (Zhu et al. 2006), ma assolutamente non superiori a quelle del DEET.

Ci sono inoltre forti differenze sul periodo di protezione garantito tra le diverse specie di zanzara. Si spazia da una totale inefficacia a una copertura fino a 4 ore (Webb and Russell 2007, Chauhan et al. 2005, Bernier et al. 2005).

 

Fonte: University of Wisconsin - Department of Entomology

Scopri gli antizanzare più efficaci

Mosquito Magnet

Mosquito Magnet

Interrompe il ciclo di vita delle zanzare fino a 5000 mq. Ecologico, non emette sostanze nocive.

ThermaCELL

ThermaCELL

Libera dalle zanzare spazi di alcune decine di mq. Ideale per terrazzi, campeggio o giardino.

Aqualab

Soluzioni professionali

Soluzioni professionali in ambito industriale e trattamento degli alimenti a norma HACCP.

Informazioni negozio

MosquitoWeb snc, Via Nievo, 8 20063 - Cernusco sul Naviglio (MI) Italy
Contattaci subito: 02 4070 6995
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Copyright © 2016 MosquitoWeb snc -  P.I. 07721000961 - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Contatti - Privacy policy

Copertina eBook 2019 200

Scarica gratuitamente l'ebook
Guerra alle Zanzare.

Informazioni trucchi e consigli per liberarti dalle zanzare.
Già scaricato da più di 30.000 persone.