Malattie zanzare 2018

malattie 2018

Il Dipartimento di Malattie infettive dell’Istituto superiore di sanità emette periodicamente dei bollettini sulla diffusione di malattie infettive trasmesse dalle zanzare. La situazione per il 2018 è la seguente.

West Nile: il numero di casi umani in Europa e paesi limitrofi, nel solo 2018, è stato maggiore di tutti i casi segnalati nei 7 anni precedenti (2083 contro 1832). Rispetto al 2017 l'incremento medio è stato di 7,2 volte. L'incremento maggiore è stato osservato in Bulgaria (15 volte), seguita dalla Francia (13,5 volte). In Italia l'incremento è stato di 10,9 volte. La percentuale di casi fatali è rimasta pressoché costante: 9% nel 2018, 11% nel 2017 e 9% nel 2016. Anche la proporzione di casi neuro-invasivi (WNND) su quelli sintomatici totali è rimasta quasi la stessa: 68% nel 2018, 73% nel 2017 e 65% nel 2016. Va ricordato che i casi meno gravi (WNF), ossia quelli non neuro-invasivi, rimangono sottostimati e quelli asintomatici (la maggior parte) quasi del tutto ignoti.

USUTU virus: In Italia, nell’ambito delle attività di sorveglianza nei confronti del virus Usutu, la presenza del virus è stata riscontrata in 100 uccelli ed in più di 200 pool di zanzare.
Sono stati segnalati 4 casi di Usutu virus (1 in Veneto, 2 in Emilia-Romagna, 1 in Friuli Venezia Giulia).

La vigilanza da parte delle istituzione resta alta e nuovi protocolli di monitoraggio sono stati introdotti.
Un ruolo fondamentale lo svolgono anche i cittadini, ricordiamoci che in media il 70% del territorio appartiene ai privati. Gestione dei focolai, prevenzione dei ristagni e cura del giardino sono doveri civici al pari della raccolta differenziata.

Scopri gli antizanzare più efficaci

Informazioni negozio

MosquitoWeb srl
Via Nievo, 8 - Cernusco sul Naviglio (MI)
Contattaci subito: 02 4070 6995
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I clienti dicono

2021 © MosquitoWeb srl -  P.I. 11351750960- email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Contatti - Privacy policy