Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

zanzara morta trasp

  • Generale
  • Il miglior rimedio contro le zanzare

Il miglior rimedio contro le zanzare

miglior rimedi zanzare

Godersi l'estate senza le caviglie massacrate dalle punture di zanzare è possibile. I rimedi all'invasione di zanzare sono molti, scopri il migliore per il tuo giardino.

La vera sfida è trovare il migliore rimedio contro le zanzare adatto per il contesto di applicazione. Se hai un giardino di poche decine di metri quadrati, difficilmente riuscirai a trarre vantaggio dall'utilizzo di una trappola per zanzare calibrata per agire su superfici fino a 5000 mq. Lo stesso discorso vale se sei invaso dalle zanzare in un parco enorme e vuoi proteggere solo poche decine di metri, magari intorno alla piscina.

I rimedi migliori contro le zanzare devono essere analizzati in base al contesto e alle tue specifiche esigenze. Abbiamo già pubblicato la guida ai prodotti antizanzara, con questo articolo vorrei completare con esempi ed informazioni utili a capire il rimedio migliore in funzione alla tipologia di giardino da proteggere.

La prevenzione è il miglior rimedio contro le zanzare.

Innanzitutto prevenzione dei ristagni. Non c'è nessuna strategia di lotta valida in assenza di una buona prevenzione che si riassume in una sola cosa: eliminazione e controllo dei ristagni. Attenzione, la zanzara tigre che è la più fastidiosa in quanto punge di giorno, è originaria delle giungle del sud-est asiatico dove è capace di riprodursi nei più piccoli accumuli di acqua (noci di cocco rovesciati, ecc). Quindi devi essere scaltro a identificare i più piccoli ristagni nel tuo giardino. Bastano poche settimane perché una zanzara possa moltiplicarsi fino a produrre milioni di nuovi insetti. Per la gestione puoi scegliere uno dei tanti larvicidi disponibili, pastiglie o gocce per i piccoli accumuli di acqua, flaconi di liquido per vasche. Valido ed ecologico l'ultimo ritrovato Aquatain.

Grandi giardini: il miglior rimedio contro le zanzare.

Più il giardino è grande più è facile proteggerlo dalle zanzare. Il motivo è semplice, si ha la possibilità di agire su una superficie ampia, senza essere vittima di eventuali incurie del vicinato o di zone incolte. Il rimedio antizanzare migliore per i grandi giardini sono le trappole per zanzare ad anidride carbonica Mosquito Magnet. Al link appena indicato puoi trovare tutte le informazioni possibili su questi apparecchi, incluso un indice di tutte gli articoli pubblicati su questo sito. Ogni apparecchio, in funzione del modello, è capace di interrompere il ciclo di vita delle zanzare in spazi fino a 5000 mq. Non utilizzano sostanze nocive e non temono le intemperie.

Quasi sempre nei grandi giardini vi sono anche situazioni, magari localizzate, di vegetazione fitta e quindi umida e ombreggiata. Sono proprio questi luoghi che diventano un gradito riparo per le zanzare durante le ore più calde delle giornate estive. Nei casi di maggiore infestazione può essere molto utile bonificare questi contesti mediante la nebulizzazione di prodotti insetticidi. Spesso parliamo di zone perimetrali del giardino (siepi, muri ricoperti di edera, contesti localizzati di cespugli) quindi si può esser molto mirati senza trattare le zone vissute più frequentemente dalle persone.

Piccoli giardini: il miglior rimedio contro le zanzare.

Nei giardini piccoli, solitamente in contesto residenziale, il problema maggiore è l'incuria del vicinato. Ti puoi spendere in prevenzioni quotidiane che danno scarsi risultati se il tuo vicino alleva nugoli di fameliche zanzare. In questo caso la strategia prevede una barriera verso l'esterno, solitamente la soluzione migliore è quella di trattare la siepe con un nebulizzatore e un buon insetticida con spiccate doti di repellenza. Tutti gli insetticidi infatti sono anche repellenti. In questi casi vengono spesso utilizzati i nebulizzatori automatici.

Dopodiché è opportuno bonificare il giardino dalle zanzare presenti. Ci si può orientare verso i modelli più piccoli di Mosquito Magnet (Patriot, Pioneer) oppure verso le trappole per zanzare fotocatalitiche. Molto validi anche gli evaporatori di piastrine Thermacell. Si tratta di fornelletti da esterno disponibili in diversi formati (anche con fodero da cintura) capaci di liberare dalle zanzare spazi di alcune decine di metri quadrati. A questi si possono tranquillamente affiancare tutte le altre soluzioni repellenti quali: candele, zampironi, spray a lenta evaporazione. Sarà possibile così godersi cene in compagnia senza "essere cena".

Validi e pratici i nebulizzatori automatici come Zhalt anche abbinati con un repellente e disabituante naturale.

Bambini in giardino: i rimedi antizanzare per proteggere i bambini.

La protezione dei più piccoli presenta alcuni aspetti caratteristici:

  • I bambini hanno un metabolismo elevato e si muovono molto, quindi attraggono facilmente le zanzare.
  • In presenza di bambini si prediligono i rimedi naturali.
  • Il fastidio percepito può non essere proporzionale al numero di zanzare reale.

Anche in questo caso le soluzioni fai da te sono quelle consigliate. I trattamenti adulticidi con insetticida, se effettuati di persona, possono essere fatti in modo molto mirato trattando maggiormente le zone perimetrali e tralasciando il cespuglio dove i più piccoli giocano a fare la "casetta". Ottimo rimedio sono ancora le trappole per zanzare Mosquito Magnet. Agiscono su uno spazio ampio e non emettono sostanze nocive, sono quindi innocue per persone ed animali. 

Infine, data la sensibilità, sarebbe sempre opportuno l'uso di repellenti cutanei naturali.

Cene, feste e grigliate: eventi senza zanzare.

La caratteristica in questo caso è quella di dovere proteggere un certo spazio in un preciso momento. Spesso si riescono ad ottenere buoni risultati anche in contesti in cui non è stata praticata alcuna lotta antizanzare, naturalmente più è alto il livello di infestazione di partenza più è difficile ricondurre il fastidio ad un livello accettabile. Le trappole per zanzare, agendo sul lungo termine, non sono utilizzabili.

In questi casi i migliori rimedi antizanzare sono:

  • Trattamento insetticida preventivo mediante nebulizzazione (fino a 48 ore prima)
  • Eventuale trattamento con repellenti naturali (alcune ore prima)
  • Utilizzo di repellenti d'ambiente Thermacell, candele insetticida

A seconda della dimensione dello spazio da proteggere il trattamento può essere effettuato con i nebulizzatori Soffy (per spazi ampi) o con un nebulizzatore automatico Zhalt (spazi piccoli). I repellenti Thermacell sono disponibili in molti formati: torcia con supporto, con fodero da cintura, con lanterna... c'è ampia scelta per trovare il modello adatto alle proprie esigenze.

Lavorare in giardino: orto E giardinaggio.

L'orto è solitamente una delle zone più infestate. La vegetazione fitta, le frequenti irrigazioni, l'impossibilità ad usare insetticidi chimici lo rende il posto ideale per le zanzare. Si può bonificare con una trappola per zanzare Mosquito Magnet o con la nebulizzazione di un repellente per zanzare naturale cmo No Fly Natural Stop. Utilissimi anche i repellenti Thermacell con fodero da cintura. 

Come hai potuto vedere non c'è una soluzione migliore di altre contro le zanzare. Capendo le caratteristiche e i punti di forza di ogni prodotto puoi facilmente identificare dove utilizzarlo per ottenere i migliori risultati. Ci tengo a segnalarti un rimedio che viene spesso sottovalutato, ciò che io amo chiamare la diffusione della cultura antizanzara. Stampa dei volantini informativi e distribuiscili nelle caselle postali dei vicini di casa. A volte bastano pochi accorgimenti per non fare proliferare una infestazione insopportabile.

banner full

Informazioni negozio

MosquitoWeb snc, Via Nievo, 8 20063 - Cernusco sul Naviglio (MI) Italy
Contattaci subito: 02 4070 6995
Email: info@mosquitoweb.it

cover ebook

 

Scarica l'ebook

GUERRA ALLE ZANZARE.

Informazioni, trucchi e consigli per liberare il tuo giardino dalle zanzare.

Scaricato già da 17886 persone.