mosquitoweb banner promo top

Notice

Il forum è in modalità di sola lettura.

×
Forum in sola lettura (25 Mag 2017)

Ciao a tutti,

il forum è in sola lettura, intanto stiamo organizzando un sistema di gestione della community e delle informazioni più moderno e fruibile.

Grazie,
Mario

FINE sconsiglio acquisto Defender negli USA (trasformatori)

  • Messaggi: 3
  • Ringraziamenti ricevuti 0

zast27 ha risposto alla discussione FINE sconsiglio acquisto Defender negli USA (trasformatori)

ciao , concordo pienamente con Bicio.

Mi permetto di aggiungere alcune informazioni per scegliere il rasformatore giusto.

In effetti l'indicazione più corretta sarebbe :
- trasformatore con ingresso 230Vac , frequenza 50Hz , uscita 12Vac , potenza 100VA che solitamente viene abbreviato a "trasformatore 230/12vac , 100VA" tralasciando dati ritenuti scontati.

La tensione e la frequenza di ingresso riguarda la compatibilità del trasformatore alla rete che
, nel caso della distribuzione italiana , è :
- 230Vac (+- 10%) a 50Hz , nel caso della distribuzione italiana
- 115Vac (con variazioni dipendenti dallo stato ) a 60Hz , nel caso della distribuzione degli Stati Uniti

Per la tensione di ingresso non importa se si parla di 220Vac o 230Vac , tanto da quando la nostra rete di distribuzione è passata a 230Vac , tutti i trasformatori sono calcolati su tale tensione.
Anche per la frequenza , i trasformatori possono essere utilizzati su reti a 50 o 60Hz , cambia solo di poco il rendimento e il surriscaldamento

La tensione di uscita 12Vac è il dato che ci fa capire che si stà parlando di un trasformatore e non di un alimentatore (soprattutto nel caso che il trasformatore sia contenuto in un contenitore simile ad un alimentatore 12Vcc ) .

Generalmente la potenza espressa in VA , in qualche caso potrebbe essere dichiarata solo in Ampere con il calcolo P=V x I ,
es. 100VA = 12Vac x 8,33A , per cui sull'etichetta potrebbe essere scritto : uscita 12Vac , 8,33Amp.

Nota importante.
Il problema che ho rilevato sul mio Defender riguardava solo l'accensione ; ho infatti notato che nei primi minuti di funzionamento l'apparecchio esegue due tentativi di accensione del processo catalitico (accensione del 'bruciatore') .
In tale fase , riconoscibile dalla riduzione di velocità della ventola interna , assorbe una corrente molto elevata (credo per scaldare una resistenza di innesco).
Superata questa fase l'assorbimento torna a livelli molto ridotti ( solo ventola + elettronica ).
Effettivamente il motivo della indicazione della potenza a 100VA deriva esclusivamente dalla necessità di mantenere una ridotta caduta di tensione nella sola fase di accensione , nel resto del funzionamento la potenza richiesta è minore di 10VA .

Concordo quindi che potrebbe bastare una potenza ben più ridotta , devo però aggiungere che nel negozio di materiale elettrico dove ho chiesto i prezzi dei trasformatori per faretti , mi hanno indicato 17,90 € + iva per un 50VA e 18,50+iva per un 100VA (attenzione però : del solo trasformatore toroidale senza scatola e senza spina ).

Ciao .
#7
  • Messaggi: 16
  • Ringraziamenti ricevuti 0

tatietta ha risposto alla discussione FINE sconsiglio acquisto Defender negli USA (trasformatori)

CIAO ATUTTI
RIECCOMI QUI!!!
IN TEORIA HO CAPITO MA IN PRATICA....
SUL MIO TRASFORMATORE C'è SCRITTO:
TRASFORMATORE ELETTRONICO EQUIVALENT SELV
RELCO 600 07-4-3
VN=230V-
IN=0,22A
VOUT=12VRMS
TA=35°C
50HZ
PN=20-50 W
TC=60°C
l=0.99

QUINDI COME LA METTIAMO? VA BENE?
GRAZIE PER LA PAZIENZA.
PS. OVVIAMENTE COLLEGATO ALLA MACCHINA HO SOLO QUESTO TRASFORMATORE.
CIAO
TATIANA


;)

Tatiana
#8
  • Messaggi: 3
  • Ringraziamenti ricevuti 0

zast27 ha risposto alla discussione FINE sconsiglio acquisto Defender negli USA (trasformatori)

Ciao .
Purtroppo il 'trasformatore elettronico.. 12VRMS..' , non credo riesca ad alimentare il defender .
L'alimentatore che hai , in pratica , eroga una tensione continua che dichiarano essere equivalente a 12Vac (ai fini della illuminazione).
Questo tipo di alimentazione (come gli alimentatori in continua) è più che sufficente per alimentare l'elettronica del Defender ma non abbastanza per l'accensione del riscaldatore .

L'alimentatore che hai credo che sia essere questo (o simile) :
www.relco.it/PDF_cataloghi_aggiornati/Ca...2-8/Pagina%20040.pdf

Il trasformatore che intendo io dovrebbe essere simile a questo modello :
it.rs-online.com/web/2574840.html#header
(link a catalogo rs components articolo cod.257.4840 , www.rswww.it )

o equivalenti non toroidali , come giustamente indicati da Bicio :
it.rs-online.com/web/4197518.html#header
(link a catalogo rs components articolo cod. 419.7518 , www.rswww.it )

nb: i prezzi di questi cataloghi sono sempre piuttosto elevati , se possibile , meglio negozi di materiale elettrico.

Una differenza evidente per distinguerli dagli alimentatori 'elettronici' è il peso e dimensioni ; il toroidale ad es. è circa 1kg con diametro 93mm e altezza 43mm mentre gli alimentatori elettronici sono generalmente pochi grammi .

Purtroppo questi trasformatori non sono dotati di spina/cavo e contenitore , ma al momento non saprei indicarti altro (forse i trasformatori per campanelli 12Vac ? ).

Un'altra possibilità è acquistare un trasformatore (o autotrasformatore ) 230/115Vac per alimentare il trasformatore originale del Defender , forse il negoziante potrebbe avere qualcosa di adeguato.

Ciao .
#9
  • Messaggi: 1
  • Ringraziamenti ricevuti 0

cagliostro70 ha risposto alla discussione FINE sconsiglio acquisto Defender negli USA (trasformatori)

ZAST un saluto e un grazie per il tuo illuminante messaggio. Sto valutando se comprare un Defender su Ebay e mi è stato utile per capire quali possono essere i problemi che potrei incontrare e come risolverli.

VEDO che alla fine è per tutti più conveniente comprare all'estero, in italia i prezzi sono ancora troppo alti, almeno sulll'originale. :rolleyes: Quindi, una bella cosa interessante il forum potrebbe offrire (se qualcuno ha ovviamente il tempo per realizzarla) sarebbe una bella guida in pdf con foto e descrizione su come adattare un defeder acquistato in america per farlo funzionare in italia (sostituzione della valvola gas e dove acquistarla, sostitituzione trasformatore etc).

Mi sembrerebbe una bella cosa, che ne pensate? :D
#10
  • Messaggi: 2433
  • Ringraziamenti ricevuti 23

manburg6 ha risposto alla discussione FINE sconsiglio acquisto Defender negli USA (trasformatori)

Ciao,

conviene comprare negli USA anche perchè il dollaro è bassissimo!

Prova a guardare qui:
www.mosquitoweb.it/viewtopic.php?t=108&mforum=zanzare

Per il pdf... mi stò attrezzando.

Ciao,
M.

I prodotti antizanzare che ho scelto personalmente ;) MosquitoShop

Diventa fan del MosquitoWeb su Facebook
#11
  • Messaggi: 4
  • Ringraziamenti ricevuti 0

rossi.walter ha risposto alla discussione FINE sconsiglio acquisto Defender negli USA (trasformatori)

cagliostro70 ha scritto: ZAST un saluto e un grazie per il tuo illuminante messaggio. Sto valutando se comprare un Defender su Ebay e mi è stato utile per capire quali possono essere i problemi che potrei incontrare e come risolverli.

VEDO che alla fine è per tutti più conveniente comprare all'estero, in italia i prezzi sono ancora troppo alti, almeno sulll'originale. :rolleyes: Quindi, una bella cosa interessante il forum potrebbe offrire (se qualcuno ha ovviamente il tempo per realizzarla) sarebbe una bella guida in pdf con foto e descrizione su come adattare un defeder acquistato in america per farlo funzionare in italia (sostituzione della valvola gas e dove acquistarla, sostitituzione trasformatore etc).

Mi sembrerebbe una bella cosa, che ne pensate? :D


Una guida in PDF con le istruzioni complete, su come fabbricarsi il trasformatore, su come eseguire la pulizia, su come cambiare la valvola del gas ed eventualmente come registrarla, tutto corredato da foto. Sarebbe veramente bellissimo.

:)
#12
Powered by Forum Kunena

Scopri gli antizanzare più efficaci

Mosquito Magnet

Mosquito Magnet

Interrompe il ciclo di vita delle zanzare fino a 5000 mq. Ecologico, non emette sostanze nocive.

ThermaCELL

ThermaCELL

Libera dalle zanzare spazi di alcune decine di mq. Ideale per terrazzi, campeggio o giardino.

Aqualab

Soluzioni professionali

Soluzioni professionali in ambito industriale e trattamento degli alimenti a norma HACCP.

Informazioni negozio

MosquitoWeb snc, Via Nievo, 8 20063 - Cernusco sul Naviglio (MI) Italy
Contattaci subito: 02 4070 6995
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Copyright © 2016 MosquitoWeb snc -  P.I. 07721000961 - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Contatti - Privacy policy

Copertina eBook 2019 200

Scarica gratuitamente l'ebook
Guerra alle Zanzare.

Informazioni trucchi e consigli per liberarti dalle zanzare.
Già scaricato da più di 30.000 persone.